Il processo di tostatura del caffè

Il processo di tostatura del caffè

Un’arte che Haiti torrefazione Milano perfeziona da 70 anni

70 anni fa il tostatore di Haiti Torrefazione Milano controllava manualmente la tostatrice a legna. Il caffè era un vero prodotto artigianale. Oggi siamo dotati di un impianto per tostare il caffè totalmente automatizzato, capace di funzionare manualmente. L’intervento della figura umana, con la sua esperienza, è ancora essenziale nella produzione. Per Haiti Torrefazione Milano è il vero valore aggiunto. In 15-20 minuti tostiamo circa 120 kg di caffè verde, da cui otteniamo circa 98 kg di caffè tostato. Per tostare il caffè immettiamo aria calda, inizialmente a 500°C e successivamente meno calda, sino a 350°C.

.

Il caffè appena tostato deve essere
raffreddato in fretta.

Il caffè appena
tostato
deve essere
raffreddato

in fretta.

In Haiti Torrefazione Milano utilizziamo solo aria fredda, garantiamo di non utilizzare acqua che altera l’aroma e aumenta ingiustamente il peso. In passato tostavamo varie tipologie di crudo assieme per comporre gli aromi.
Oggi tostiamo in maniera separata, ogni qualità con la sua ricetta di tostatura diversa. La miscela avviene dopo la tostatura. L’aroma e la resa in tazzina del caffè Haiti è merito di queste scelte.

Vuoi contattare
Haiti Torrefazione?